Giordano Renault

DAL COMUNE

Soppressione del Giudice di Pace di Rometta: le precisazioni dell'Amministrazione comunale

Soppressione del Giudice di Pace di Rometta: le precisazioni dell'Amministrazione comunale

12 NOV 2014

In merito alle considerazioni espresse da Fortunato Marcianò, relativamente alla notizia del Decreto del Ministro della Giustizia, che ha stabilito la soppressione dell’Ufficio del Giudice di Pace di Rometta (non per consolazione, per la verità insieme ad altre centinaia di Uffici sparsi per l’Italia), mi permetto di precisare alcuni aspetti che Marcianò non ha sottolineato ed anzi, dalle sue parole, sembrerebbe sconoscere proprio.
Pochi giorni dopo il nostro insediamento, apprendemmo che entro il 30.6.2014 il Comune (o meglio i Comuni che avevano sottoscritto la richiesta di mantenimento dell’Ufficio ovvero Rometta, Venetico, Valdina e Roccavaldina) avrebbero dovuto comunicare al Ministero i nominativi del personale da destinare all’Ufficio, la sede prescelta e l’assunzione degli oneri economici e finanziari relativi.
Il personale, giusto per sottolineare e chiarire alcuni equivoci insorti precedentemente al nostro insediamento, avrebbe dovuto essere personale organico del Comune, in possesso di una specifica qualifica professionale ed un inquadramento contrattuale. Ovvero, personale di Categoria B, C e D, regolarmente in servizio presso i Comuni interessati, da distaccare all’Ufficio Giudiziario.
Il Sindaco, resosi conto dei tempi ristretti, convocò una riunione presso il Comune invitando tutti i Sindaci dei Comuni interessati ed all’interno del mandamento di competenza territoriale dell’Ufficio. (Rometta, Spadafora, Venetico, Valdina, Roccavladina e Torregrotta)
Nel corso di questa riunione ed in una successiva, tutti i Comuni, fatta eccezione di Rometta e Torregrotta (che ha provveduto nelle more anche a deliberare l’adesione alla richiesta di mantenimento dell’Ufficio), hanno manifestato la loro totale indisponibilità a destinare alcuna unità di personale all’Ufficio. Rometta e Torregrotta, invece, davano la disponibilità di due unità di personale una per ciascuno e Rometta, in particolare, riservava anche la possibilità di indicarne una ulteriore.
Nel termine prescritto, veniva inoltrata comunicazione al Ministero di tutti gli adempimenti richiesti e l’unità di personale del Comune di Rometta ha iniziato regolarmente il percorso formativo presso l’Ufficio di Messina e quello di Rometta dal oltre un mese e mezzo. Il Comune di Torregrotta, nelle more, revocava la disponibilità della propria unità di personale e, prontamente, il Comune di Rometta indicava al Ministero una ulteriore unità in sostituzione.
Complessivamente, solo il Comune di Rometta indicava disponibilità di personale in particolare uno di Cat. C ed uno di Cat. B.
Questi i fatti prima dell’infausto Decreto Ministeriale che, solo qui concordemente con Fortunato Marcianò, definiamo folle scelta politica.
L’Amministrazione, già da ieri non appena appresa la notizia, si è attivata per tutte le iniziative politiche e giudiziarie che il caso imporrà. E’ ovvio, che la sola azione del Comune di Rometta, non accompagnata dall’iniziativa politica degli altri Comuni rischia di vanificare gli sforzi da noi intrapresi.
Noi ci opporremo convintamente in tutte le sedi e con tutti gli strumenti a nostra disposizione, ivi compresa l’impugnazione del Decreto davanti al TAR.
Nessuna polemica, ma i fatti per come si sono susseguiti nel tempo da maggio a ieri data del Decreto.

L’Amministrazione Comunale
stampa invia
New Sondaggio
 

 

3 Uomini Radio
scuolaagoraIscriviti al gruppo erimata.it su facebook!
  • dal COMUNE
  • dalla provincia
  • dal mondo
Rometta verso le elezioni del Baby Sindaco. Inizia la campagna elettorale

Rometta verso le elezioni del Baby Sindaco. Inizia la campagna elettorale

Si apre ufficialmente la campagna elettorale per l’elezione del Baby Sindaco di Rometta. Presentate questa mattina, presso la sede satellite di Rometta Marea, le tre liste elettorali: “Uniti per Rometta” con il candidato Andrea David Passalia, “Giovani Idee per Rometta” con Karol Panzera e “La Scuola Siamo Noi” con Francesca Giordano.

- Lettera aperta del Partito Democratico

- Soppressione del Giudice di Pace di Rometta: le precisazioni dell'Amministrazione comunale

Messina - Inaugurati gli svincoli di Giostra-Annunziata

Messina - Inaugurati gli svincoli di Giostra-Annunziata

Si è conclusa la cerimonia di inaugurazione degli svincoli di Giostra- Annunziata. Un’opera che ha visto la luce dopo 16 lunghi anni di travaglio. Sarà possibile usufruirne già dalle 15.00 di questo pomeriggio. L’apertura parziale consente il traffico in entrata verso Catania e verso Palermo.

- Addio alle Province - L'ars approva il maxi emendamento

- Spadafora: successo di pubblico per l'incontro-dibattito dei consiglieri di opposizione

sport
Calcio a 5 femm.: Buona la prima per il Real Rometta

Calcio a 5 femm.: Buona la prima per il Real Rometta

Debutto vincente per la compagine del Real Rometta femminile nella prima gara del campionato di Serie D di calcio a 5 contro una coriacea Desport Gaggi.

- 1° Free Rider e Trekking Amici della Montagna

- 1^Cat. - Camaro, dominio e sconfitta: La Ramet vince 1-0